Prepariamo la superficie del legno per la fase di verniciatura

Prima di passare l’impregnante è necessario preparare la superficie con una buona attività di pulizia:

  • eliminare polvere, cere e grassi dalla superficie in legno
  • levigare il legno con la carta vetrata
  • se il legno è verniciato sverniciarlo con l’utilizzo di un apposito prodotto chimico o termico

A questo punto sarebbe consigliabile utilizzare un apposito tester per controllare il tasso di umidità del legno. Affinchè infatti la vernice impregnante riesca a penetrare in profondità sarebbe necessaria un’umidità del 20 o del 25%. I tester di questa tipologia possono essere acquistati direttamente presso i negozi di fai da te.

Se l’umidità dovesse essere troppo elevata si consiglia di posizionare se possibile il manufatto in legno in un luogo asciutto per almeno due settimane. È anche necessario controllare lo stato di salute del legno. Le vernici impregnanti non devono infatti essere passate sopra a muffe o attacchi di insetti che quindi devono necessariamente essere prima trattati con appositi prodotti chimici anch’essi acquistabili direttamente presso i negozi di fai da te.

A questo punto si può passare una mano di impregnante. La vernice impregnante può essere passata:

  • con un pennello
  • a spruzzo
  • per immersione

Dopo aver passato la prima mano di vernice impregnante è necessario attendere almeno 24 ore prima di passare la seconda mano. Subito dopo aver passato la seconda mano, diciamo più o meno dopo un quarto d’ora, è necessario passare un pennello asciutto su tutta la superficie in modo da renderla quanto più omogenea possibile. Ricordate poi che se volete passare una terza mano di vernice impregnante è di solito necessario attendere invece almeno 4 settimane.



Ulteriori Articoli che potrebbero interessarti:

  1. Cura e protezione delle porte e finestre in legno
  2. Come proteggere il legno da tarli
  3. Come proteggere il legno da funghi o “carie del legno”
  4. Cura e protezione del legno
  5. La piallatura del legno – Utensili e consigli per una perfetta piallatura del legno